Cambia lingua: Italiano
Opere ferroviarie Pnrr, sindacati edili: “Fare presto e bene nel segno della qualità è un traguardo possibile”

Opere ferroviarie Pnrr, sindacati edili: “Fare presto e bene nel segno della qualità è un traguardo possibile”

“Completare le opere ferroviarie previste dal PNRR nel rispetto dei tempi, nel segno della legalità, della qualità e della regolarità del lavoro è un traguardo possibile, fare presto e bene serve al paese e ci impegna tutti” questo il commento di Vito Panzarella, Enzo Pelle e Alessandro Genovesi, Segretari generali di FenealUil, Filca Cisl, Fillea Cgil in merito al Protocollo d’intesa siglato tra gli otto Commissari Straordinari cui il Mims ha affidato le 31 opere ferroviarie previste dal PNRR e le organizzazioni sindacali, che consentirà un monitoraggio continuo sui cantieri per verificare il rispetto e la regolare applicazione di tutte le norme e le procedure riguardanti la sicurezza dei lavoratori, i turni di lavoro, la formazione e la prevenzione di infiltrazioni nei contratti di appalto.
“In coerenza con le intese sottoscritte con il Governo e con la stessa RFI – proseguono i segretari – il Protocollo si pone l’obiettivo comune di realizzare nei tempi previsti le opere necessarie al Paese, partendo dalla qualità del lavoro, dalla valorizzazione della contrattazione collettiva edile, dal rispetto del principio delle 8 ore massime con almeno quattro squadre per le lavorazioni a ciclo a continuo, dalla vigilanza sulla parità di trattamento economico e normativo e stesso CCNL nei subappalti, dal coinvolgimento degli enti bilaterali di settore su tematiche formazione e sicurezza e da un sistema di controlli preventivi e di clausole sociali”.

Tabella delle opere e relativi commissari