Superati 260 mila iscritti nel 2022. De Luca: “Premiato il sindacato della responsabilità”

Superati 260 mila iscritti nel 2022. De Luca: “Premiato il sindacato della responsabilità”

Nel 2022 sono stati 260.877 i lavoratori che hanno scelto di iscriversi alla Filca-Cisl, in crescita del 7,3% rispetto all’anno precedente. La rappresentatività in Cassa edile è superiore al 37%.

“Siamo davvero soddisfatti e felici per questo risultato – ha commentato il segretario organizzativo Ottavio De Luca –  perché abbiamo riportato la categoria ai numeri del 2015 e rafforziamo la Filca nel settore delle costruzioni e nel panorama sindacale nazionale. La crescita è avvenuta in tutti i territori, con una crescita superiore al 10% in ben 9 regioni. I lavoratori – ha sottolineato De Luca – hanno premiato l’impegno delle migliaia di delegati e degli oltre 500 operatori in tutta Italia, scegliendo il sindacato del pragmatismo, delle periferie, della contrattazione, della concertazione, della responsabilità.

Questo dato davvero significativo – ha concluso il segretario nazionale organizzativo – ci permette di consolidare la presenza tra i lavoratori e ci rende un punto di riferimento ancora più forte per le politiche delle costruzioni”.

Altre notizie