OPERAIO PERDE LA VITA IN UN CANTIERE DELLA TITO BRIENZA, DOMANI 8 ORE DI SCIOPERO

Ufficio stampa Filca nazionale 30 Marzo 2021

“Le segreterie FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil della Basilicata hanno proclamato uno sciopero di 8 ore per turno sulla Tito Brienza a seguito del grave incidente sul lavoro che ha provocato la morte di Antonio Cavallucci, un operaio abruzzese di 58 anni, impegnato nel cantiere.  della Tito Brienza”. Lo hanno comunicato indetto i segretari delle tre categorie, Carmine Lombardi, Michele La Torre e Michele Palma, che annunciano anche l’assemblea permanente dei lavoratori a partire dalle 9 di domani 31 marzo 2021 davanti all’ingresso del Campo Base a Brienza.

L’operaio stava svolgendo dei lavori esterni alla galleria su un mezzo meccanico di cui  ha perso il controllo per via di un cedimento del terreno su cui stava lavorando, che ha provocato il ribaltamento del mezzo stesso.