Cambia lingua: Italiano
49 borse di studio per i figli dei dipendenti di aziende del settore lapideo

49 borse di studio per i figli dei dipendenti di aziende del settore lapideo

49 borse di studio per i figli dei dipendenti, non dirigenti, delle aziende del settore lapideo industria, dai diplomi di scuola secondaria – 1° e 2° livello – a quelli di laurea – triennale e magistrale. A promuoverle le parti istitutive del CPNL (Comitato Paritetico Nazionale Lapidei), che a seguito della chiusura del Comitato, hanno deciso di impiegare in questo modo le risorse accantonate dalle aziende, di disponibilità del CPNL.
Nello specifico, le parti (FenealUil, Filca Cisl, Fillea Cgil, Confindustria Marmomacchine, Anepla) hanno deliberato di promuovere, attraverso 7 bandi, un totale di 49 borse di studio: 3 bandi sono rivolti a studenti lavoratori, riconoscendo loro importi più alti come premio per lo sforzo maggiore e per promuovere l’importanza della formazione e della crescita professionale.
Le modalità di partecipazione e i requisiti sono consultabili sul regolamento dei singoli bandi. Le domande dovranno essere spedite entro il 31 luglio 2022 per le scuole secondarie di 1° e 2° grado, mentre per i diplomi di laurea entro il 15 ottobre 2022. Tra i requisiti richiesti è necessario aver svolto un lavoro di ricerca, una tesina o la tesi su tematiche del settore, elencate nell’allegato “A” presente in ogni bando.
BANDO PER BORSA DI STUDIO
Diplomati scuola secondaria di 1° grado
Diplomati scuola secondaria di 2° grado
Diplomati scuola secondaria di 2° grado – Studenti lavoratori
Laurea magistrale
Laurea magistrale – Studenti lavoratori
Laurea triennale
Laurea triennale – Studenti lavoratori

MODULO DOMANDA
Diploma di scuola secondaria di 1° grado
Diploma di scuola secondaria di 2° grado
Diploma di scuola secondaria di 2° grado – Studenti lavoratori
Diploma universitario magistrale
Diploma universitario magistrale – Studenti lavoratori
Diploma universitario triennale
Diploma universitario triennale – Studenti lavoratori