TURRI ALL’HUFFINGTON POST: “SBAGLIA CHI RITIENE CHE LE PIAZZE DI VENERDI’ FOSSERO IN CONTRASTO”

Ufficio stampa Filca nazionale 16 Marzo 2019
TURRI ALL’HUFFINGTON POST: “SBAGLIA CHI RITIENE CHE LE PIAZZE DI VENERDI’ FOSSERO IN CONTRASTO”

Huffington Post – Intervento di Franco Turri, segretario generale della Filca-Cisl

Non solo le piazze degli studenti. Ieri è stato anche il giorno di piazza del Popolo, a Roma, dove 20 mila lavoratori delle costruzioni hanno manifestato per chiedere il rilancio del settore, messo in ginocchio da una crisi che ha decimato addetti e imprese. Da una parte i nostri figli, i nostri nipoti, impegnati contro i cambiamenti climatici. Dall’altra chi crede che la ripresa delle costruzioni sia necessaria e propedeutica al rilancio dell’intera economia, oggi in recessione.

Ma sbaglia chi ritiene che queste piazze siano in contrasto. Tutt’altro. I colori degli studenti e quelli delle bandiere dei sindacati fanno parte di uno stesso pantone: quello dell’ambiente, della sicurezza del territorio, dello stop alla cementificazione selvaggia, delle grandi opere sì, ma solo di quelle utili a modernizzare il Paese, a renderlo più efficiente e competitivo… (continua a leggere sul sito dell’Huffington Post)