PENSIONI, MACALE A DIMARTEDI’: “SUBITO UNA NORMA PER I LAVORATORI EDILI”

Ufficio stampa Filca nazionale 20 Marzo 2019

Si è parlato di pensioni e di Quota 100 nel corso della trasmissione DiMartedì, in onda ieri sera su La7. Nel servizio di Laura Gobetti è stata raccontata la storia di Michele, operaio edile di 62 anni e con 34 anni di contributi, non abbastanza per l’APe sociale e ancora meno per Quota 100.

Il segretario nazionale Stefano Macale ha ricordato la discontinuità lavorativa degli edili, che non consente loro di andare in pensione. “Proprio per aiutarli – ha detto nel corso del servizio – nell’ultimo contratto dell’edilizia abbiamo previsto un fondo integrativo autofinanziato da imprese e lavoratori. Adesso – ha aggiunto – è necessario uno strumento di legge per utilizzare queste risorse e consentire a tanti operai edili di andare in pensione prima”. 

PENSIONI E QUOTA 100, IL SERVIZIO DI LAURA GOBETTI A DIMARTEDI’