NATUZZI, FEDERICO: “AZIENDA RISPETTI GLI ACCORDI, SUBITO UN INCONTRO SUL FUTURO DEL GRUPPO”

Filca nazionale 2 Ottobre 2019

“I tanti sacrifici sopportati dai lavoratori Natuzzi negli ultimi anni non devono essere vanificati. L’azienda sia coerente con gli accordi presi e ci dia risposte celeri e certe sulla messa in pratica di quanto previsto dal Piano industriale. Ci sono migliaia di famiglie in apprensione, i lavoratori che hanno fatto grande questo marchio hanno il diritto di avere risposte e rassicurazioni”. Lo ha dichiarato il segretario nazionale Filca, Salvatore Federico, nel corso del coordinamento unitario degli Rsu del Gruppo di Santeramo in Colle. “Il momento è molto delicato – ha aggiunto Federico – anche perché a dicembre finiranno gli ammortizzatori sociali. E chiediamo il massimo impegno anche alla Regione: non è possibile ritardare di ben 3 mesi l’approvazione del piano formativo. È per questi motivi che abbiamo chiesto un incontro urgente prima con la sola azienda, e poi al Mise, dove è attiva ormai da anni la cabina di regia. L’azienda non può proporre accordi che modificano l’orario di lavoro senza prima confrontarsi con le organizzazioni sindacali rappresentative dei lavoratori. È necessario rafforzare da subito le relazioni industriali, un’occasione può essere la contrattazione di secondo livello. A questo proposito invieremo a breve la nostra piattaforma sindacale”, ha concluso Federico.