CONFINDUSTRIA, CON INCARICHI A PIOVESANA E ORSINI PIU’ VICINO IL RILANCIO DEL LEGNO-ARREDO

Ufficio stampa Filca nazionale 4 Maggio 2020

“Congratulazioni e auguri di buon lavoro a Maria Cristina Piovesana e ad Emanuele Orsini, nominati vicepresidenti di Confindustria. La loro provenienza dal settore del legno-arredo è sicuramente di buon auspicio per il rilancio del comparto, che con 74 mila imprese e oltre 310 mila addetti rappresenta il 4,7% del Pil manifatturiero nazionale”. Lo ha dichiarato il segretario nazionale Salvatore Federico, commentando la designazione dei due nella nuova Confindustria guidata da Bonomi. In particolare Piovesana ha le deleghe all’ambiente e alla sostenibilità, Orsini invece si occuperà di credito, finanza e fisco. “L’esperienza dei due neo vicepresidenti – spiega Federico – porterà maggior attenzione alle istanze di un settore che necessita particolare assistenza specialmente per le sue implicazione nell’export e nella promozione della vocazione italiana alla realizzazione di bellezza e creatività. Inoltre l’aver designato una donna, soprattutto su temi attuali e importanti come l’ambiente e la sostenibilità, faciliterà il passaggio delle produzioni verso un nuovo modo di abitare il pianeta. Adesso per il settore abbiamo due obiettivi importanti: garantire la sicurezza di tutti gli addetti, e rinnovare subito il contratto nazionale, atteso da 13 mesi”, ha concluso il segretario nazionale della Filca.