STOP A CANTIERI SASSARI-OLBIA, DOMANI SIT-IN DI PROTESTA

Ufficio stampa Filca nazionale 29 maggio 2018

Le preoccupazioni per il futuro dei lavoratori impegnati nella costruzione dei lotti 2 e 4 della S.S. Sassari-Olbia, hanno indotto le Segreterie regionali Filca Cisl – Fillea Cgil e Feneal Uil ad organizzare un sit-in di protesta per domani 30 maggio, dalle ore 9,00 alle 12,00 in prossimità del bivio per Oschiri presso il lotto 4 del cantiere.

Obiettivo della protesta è richiamare l’attenzione dell’Anas Nazionale e Regionale e soprattutto della Giunta Regionale sulle troppe difficoltà finora evidenziate e che si sono manifestate con la revoca dell’affidamento dei lavori del lotto 4  e dell’istanza di fallimento dell’impresa impegnata nel lotto 2.

L’iniziativa del sindacato delle costruzioni proseguirà nell’immediato periodo se nel prossimo futuro gli incontri già richiesti all’Anas, all’Assessore ai LL.PP. e Presidenza della Giunta, non dovessero sortire l’effetto sperato, e cioè dare ai lavoratori e alle comunità del territorio le necessarie garanzie per quanto riguarda la continuità del lavoro e la realizzazione dell’opera.