PESENTI: "GOVERNO DISATTENDE PROMESSE, I CANTIERI RESTANO CHIUSI"

Filca nazionale 14 Luglio 2010

“Purtroppo le promesse del Governo non si stanno tramutando in opere e infrastrutture. I cantieri restano chiusi e il ritardo al sostegno dell’edilizia pesa sullo sviluppo di tutto il Paese”. A dichiararlo a margine dell’Assemblea nazionale dell’Ance (Associazione nazionale costruttori edili) è Domenico Pesenti, segretario generale della Filca Cisl.

“È bene sottolineare – prosegue Pesenti – come la necessità di accelerare la cantierizzazione non debba far venire meno la lotta al lavoro nero ed alla illegalità, ancora diffusi nel nostro settore. È per questo motivo che bisogna proteggere e rafforzare il Durc, il Documento unico di regolarità contributiva, che resta uno strumento indispensabile in edilizia perché garantisce la regolarità del lavoro e la leale concorrenza tra le imprese, tutela i lavoratori, favorisce l’emersione e contribuisce alla lotta contro l’evasione contributiva e fiscale”.