Nero e non per caso

Ufficio stampa Filca nazionale 10 Gennaio 2000

Nero e non per casoLuigi Scrivani e Luca Tatarella
Interviste sul lavoro irregolare in edilizia e dintorni
Edizioni Lavoro
Prefazione di Giuseppe De Rita

Edili, addetti al commercio e al turismo, raccoglitori di frutta ed ortaggi: ecco alcuni dei principali attori del film intitolato Nero e non per caso. I protagonisti di un fenomeno che, purtroppo, non accenna a placarsi e che colpisce moltissimi settori produttivi. I freddi dati della statistica testimoniano come l’occupazione sommersa, priva di regole e contributi, inquini buona parte del mercato del lavoro italiano.

Nel settore dell’edilizia, ad esempio, 500.000 persone operano nel sommerso; nel Mezzogiorno oltre il 50% degli occupati lavora in nero e l’evasione contributiva , in tutta Italia tocca quota 50.000 miliardi di lire. Nelle interviste presentate in questo volume emergono i pareri del sindacato, degli imprenditori, di un docente di Diritto del Lavoro, e del direttore dell’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Conferenza episcopale italiana (Cei).