NATUZZI, STORICA VITTORIA DELLA FILCA ALLE ELEZIONI RSU

Ufficio stampa Filca nazionale 8 settembre 2017

Storica vittoria della Filca-Cisl alle elezioni Rsu nei tre stabilimenti pugliesi del Gruppo Natuzzi. I cislini eletti sono stati ben 9, contro gli 8 della Fillea-Cgil e i 4 della FenealUil, risultato che ha invertito il rapporto di forza, che era di 16 Rsu a 7 in favore della Cgil. Molto alta anche l’affluenza, pari al 90% dei circa 1200 dipendenti, nonostante l’Unione Sindacale di Base, che non aveva candidati in lista, avesse invitato a disertare le urne. “Sono numeri davvero importanti – dichiarano i segretari generali della Filca Puglia, Enzo Gallo, quello della Filca Bari, Antonio Delle Noci, e Ivo Fiore della Filca di Taranto – che dimostrano la forza e l’impegno di una grande squadra. Il risultato emerso dalle urne è la prova della validità della nostra linea, e della condivisione della nostra battaglia, portata sempre avanti con coraggio e coerenza. I 9 Rsu eletti hanno davanti una sfida impegnativa che sapranno affrontare e vincere con grande senso di responsabilità, ne siamo certi”.

Grande soddisfazione anche a Roma, nella sede della Filca nazionale: “Ha vinto il sindacato che unisce  – ha dichiarato Salvatore Federico, segretario nazionale della categoria – ha vinto l’impegno quotidiano e costruttivo, l’unico modo per superare le difficoltà del Gruppo, la cui situazione resta complessa. Nei giorni scorsi ero stato a Santeramo in Colle per incontrare candidati e lavoratori – ha proseguito Federico – ed avevo percepito il forte entusiasmo e la grandissima voglia di metterci la faccia ed impegnarsi per il futuro dei lavoratori, delle famiglie, del territorio, che in questi anni è stato messo letteralmente in ginocchio dalla crisi. Sul risultato ha influito sicuramente anche l’impegno del segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, che insieme al nostro segretario generale Franco Turri è intervenuta più volte a difesa dei posti di lavoro. E un grazie va anche a tutta la Cisl regionale dei territori interessati, con la quale abbiamo lavorato in sinergia ottenendo risultati davvero significativi”.

Sul risultato è intervenuta la stessa Annamaria Furlan, che in un tweet si è complimentata con la Filca per il voto, “a conferma di una linea responsabile premiata dai lavoratori”. Gli Rsu eletti sono Domenico Colacicco, Lorenzo Colacicco, Michele Giannelli e Vincenzo Loviglio (stabilimento di Iesce 2), Paolo Moramarco, Giovanni Artellis e Rosario De Marco (sede centrale) e Pasquale Angiulli e Cosimo Romano (Laterza, in provincia di Taranto).