MATTARELLA, APPELLO DELLA FURLAN AGLI ISCRITTI CISL: “MOBILITIAMOCI PER IL RISPETTO DELLE REGOLE DEMOCRATICHE”

Filca nazionale 29 Maggio 2018
Di seguito la lettera agli iscritti Cisl inviata dalla segretaria generale, Annamaria Furlan, sulla delicata situazione politico-istituzionale del Paese. (pdf)

Care amiche e cari amici,
ci sono momenti in cui il sindacato è chiamato ad una chiara assunzione di responsabilità per difendere i principi costitutivi della nostra Repubblica, fondata su un rapporto di giusto equilibrio tra gli Organi Costituzionali, il Parlamento, la politica, la società civile.
Di fronte all’attacco davvero inquietante, senza precedenti nella storia repubblicana, verso il ruolo di garanzia e le prerogative costituzionali esercitate dal Presidente della Repubblica a tutela delle istituzioni democratiche e della collocazione storicamente Europea del nostro paese, la Cisl non può rimanere immobile o silente, nel mentre vengono messi in discussione seriamente i pesi ed i contrappesi che regolano i rapporti tra i poteri costitutivi dello Stato. La difesa della Carta Costituzionale è un principio fondativo per la Cisl, è nel dna stesso di ogni cislino e cislina
(continua a leggere sul sito della Cisl)