LEGALITA’ IN EDILIZIA, A BRESCIA PATTO TRA ANCE E SINDACATI

Filca nazionale 16 Gennaio 2015

L’Ance di Brescia ed i sindacati di categoria Filca-Cisl, Feneal-Uil e Fillea-Cgil hanno firmato un accordo importante sulla legalità in edilizia. Per la Filca ha firmato il segretario generale Roberto Bocchio. L’intento del patto è quello di restituire legalità e trasparenza al settore, con la valorizzazione del ruolo delle imprese che si distinguono per l’impegno nel rispetto delle leggi, che dimostrano capacità organizzativa e che orientano le proprie azioni e i propri comportamenti a principi e obiettivi etici e deontologici. Tra le novità introdotte dall’accordo c’è la costituzione di un osservatorio dei cantieri presso la Cassa edile. “In questo modo – ha spiegato Bocchio – potremo alimentare una banca dati anche attraverso flussi informativi provenienti dalle sedi di Inps, Inail e centri dell’Impiego e, nello stesso tempo, permetteremo a questi enti di dare avvio a indagini specifiche senza spreco di risorse”. Altro punto introdotto dall’accordo è l’attività di formazione dei funzionari delle pubbliche amministrazioni, in particolare dei Comuni, per incentivare la verifica della corretta applicazione del contratto collettivo di lavoro.

VISUALIZZA IL TESTO DEL PATTO