GUIDONIA-TIVOLI, SCIOPERO DEI LAVORATORI DEL DISTRETTO LAPIDEO

Ufficio stampa Filca nazionale 3 settembre 2018

È in corso oggi a Guidonia lo sciopero generale dei lavoratori lapidei del distretto di Tivoli-Guidonia. La mobilitazione è la risposta al licenziamento di 47 lavoratori. “Il mancato rispetto dei tavoli di discussione sulla riforma del sistema estrattivo – si legge in un volantino di Feneal, Filca, Fillea – con la revoca di una importante concessione che ha determinato i licenziamenti in corso ed il timore di nuovi provvedimenti amministrativi, vanificano gli sforzi di innovazione messi in campo dalle forze propositive del territorio a favore del mantenimento dello status quo attuale, e probabilmente il definitivo disastro occupazionale e ambientale del territorio, senza prospettive di soluzioni”. Nel corso dello sciopero si chiederà all’amministrazione comunale di Guidonia di rientrare nel percorso concordato e condiviso di salvaguardia dell’occupazione.