“GIU’ LE TASSE O DAREMO VOCE ALLA PROTESTA DEL PAESE”

Filca nazionale 31 Luglio 2013

“Letta ha tutte le possibilità per allestire una manovra di crescita, basata sugli sgravi fiscali. Per questo, dobbiamo spingere fortemente anche per dargli più coraggio. Ma se non lo faranno daremo voce alla protesta sociale”. E’ uno dei passaggi dell’intervista al segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, pubblicata dal quotidiano “La Stampa”.

“Concordo con Panebianco – aggiunge Bonanni – quando dice che c’è un sistema di potere che difende uno status quo basato sullo spreco e sulla spesa pubblica. Un sistema che ha incamerato i recuperi di gettito dall’evasione fiscale. Una spesa pubblica che non e’ fatta di stipendi o di ‘fannulloni’ ma di prebende per i politici, di appalti, convenzioni e concessioni manovrate da gruppi politico-economici. E’ un grumo che non si giustifica. Finché questa storia non cambia saremo schiacciati dalle tasse. E finché le tasse saranno cosi’ alte non usciremo dalla crisi”.

LEGGI L’INTERVISTA