COSTRUZIONI, SINDACATI: “DA INCONTRO CON LA MINISTRA DE MICHELI MONITORAGGIO CONTINUO NEI CANTIERI, PER LA TUTELA DEI LAVORATORI”

Ufficio stampa Filca nazionale 28 Febbraio 2020

“Siamo soddisfatti per l’esito dell’incontro con la ministra Paola De Micheli sulla situazione nel Paese e sulle ripercussioni nel settore delle costruzioni. La ministra ha dimostrato grande attenzione per le problematiche emerse nel corso del confronto, con una particolare sensibilità verso la tutela dei lavoratori”. Lo hanno dichiarato le segreterie nazionali di FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil, al termine dell’incontro di questo pomeriggio al ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture. “Abbiamo comunicato alla ministra – proseguono – che così come avvenuto nel corso di questa settimana, proseguiranno gli incontri già in programma tra le organizzazioni sindacali e le imprese per garantire la più ampia e corretta informazione in tutti i cantieri, in applicazione delle direttive emanate dal ministero della Salute. Abbiamo anche ricordato alla ministra le specificità del settore edile, per il quale occorre porre attenzioni agli ammortizzatori sociali che eventualmente si rendessero necessari. Da parte della De Micheli c’è stata una presa d’atto delle nostre richieste e la condivisione degli orientamenti generali. La ministra – concludono Feneal, Filca, Fillea – ha condiviso l’opportunità di programmare a breve un incontro tra i sindacati delle costruzioni e le grandi stazioni appaltanti del Paese, con l’obiettivo di monitorare l’andamento dei lavori nei grandi cantieri, che oggi stanno procedendo regolarmente e senza alcun problema”.