Industria – Impiegati e operai

CCNL CEMENTO, CALCE, GESSO E LEGANTI INDUSTRIA
in vigore dal 01-01-2015
Livello Categoria Paga base Contingenza E.D.R. Superminimo Totale
AD3 1.819,23 533,43 10,33 2.362,99
AD2 1.628,63 530,24 10,33 2.169,20
AD1 1.490,02 523,11 10,33 2.023,46
AC3 1.412,07 523,11 10,33 1.945,51
AC2 1.360,11 523,11 10,33 1.893,55
AC1 1.290,79 519,55 10,33 1.820,67
AS3 1.212,82 519,46 10,33 1.742,61
AS2 1.160,86 517,65 10,33 1.688,84
AS1 1.117,54 517,65 10,33 1.645,52
AQ2 1.048,22 515,49 10,33 1.574,04
AQ1 1.004,89 515,49 10,33 1.530,71
AE1 867,85 513,24 10,33 7,75 1.399,17

 

Agli appartenenti all’area esecutiva viene confermato l’importo, istituito con il c.c.n.l. 21 Luglio 1979, di € 7,75 lorde
mensili, corrisposto quale “superminimo collettivo di gruppo” da valere agli effetti di tutti gli istituti contrattuali come paga
base. Per gli appartenenti all’area esecutiva il calcolo dell’indennità di contingenza è stato effettuato tenendo conto dei
7,75 euro mensili corrisposte come superminimo collettivo di “Gruppo”, secondo quanto previsto dall’art.44 del c.c.n.l.
Per gli appartenenti alla categoria dei quadri, in aggiunta al trattamento economico previsto per il 3° livello dell’area
direttiva, è stabilita la corresponsione di una indennità di funzione, il cui importo è pari a € 41,32 lorde mensili.
Determinazione della retribuzione oraria (art. 40 c.c.nl.): Il calcolo per stabilire la retribuzione oraria si farà dividendo la
retribuzione mensile del lavoratore continuo (ivi compresa l’ex indennità di contingenza) per 175.